[Plone-IT] migrazione/esportazione di parti di un sito tra due istanze plone

Massimiliano De Ruosi max.deruosi a uniud.it
Lun 26 Nov 2012 17:30:58 UTC


i test sembravano funzionare, ma alla fine ho già rifatto  
l'esportazione passando prima per una migrazione: in effetti non c'è  
voluto molto per convincermi! :-)

grazie comunque!
Max.

Quoting Luca Fabbri <keul a redturtle.it>:

> 2012/11/26 Yuri <yurj a alfa.it>:
>> Il 23/11/2012 15:41, Massimiliano De Ruosi ha scritto:
>>
>>> Ok, mi serviva (oltre che una conferma) una spinta per vincere la mia
>>> pigrizia: avendo l'istanza in produzione, ho dovuto ricrearne un'altra dal
>>> backup.
>>>
>>> Speravo che qualcuno rispondesse: vai tranquillo, gli zexp funzionano
>>> sempre, ecc..
>>
>>
>> vai tranqui...
>>
>>
>> Seriamente, puoi fare un test in una cartella a parte e vedere se vanno.
>> Solitamente non vanno se ci sono stati cambiamenti sostanziosi nei prodotti
>> nel mentre. Se non lo importa, non succede nulla, se lo importa dovrebbe
>> funzionare o al massimo puoi cancellare. Non credo esistano
>> controindicazioni nell'importare .zexp, però chiedo conferma in questo.
>>
>> Però fai pure test su una istanza di lavoro, con Plone se mantieni lo stesso
>> path e architettura hardware, basta che copi quello che hai in produzione su
>> un server di test, devi solo ricreare l'utente plone se non esiste. Il
>> buildout sistema i permessi se qualcosa non corrisponde.
>>
>> Io l'ultima volta ho fatto così per creare un server di test identico a
>> quello di produzione, sia nel mio portatile che in un server di test.
>>
>
> Il problema è appunto che va, quasi sempre, ma rimane è un errore.
>
> Di casi gravi ne ho avuto solo uno, ma è stato devastante.
> Un nostro cliente ha esportato/importato contenuti tramite zexp tra
> versioni diverse di Plone e dopo parecchi giorni si è accorto che non
> era più in grado di salvare i contenuti (fallimento nell'uso del
> versionamento e altre cose strane).
>
> Cercando in rete gli errori che otteneva (sulla ml inglese) le
> risposte erano più o meno "sono affati tuoi, hai sbagliato/non
> dovevi") ed ha dovuto buttare via giorni di lavoro.
>
> Probabilmente se le versioni di Plone sono molto simili come nel tuo
> caso (x.y.z e z.y.z+1), probabilmente è tutto ok... ma *nessuno* te lo
> assicura.
> Come dice Riccarso, c'è possibilità di dei vare operazioni di
> migrazione manualmente.
>
> A mio parer non ha senso prendersi questo rischio.
>
> Vedi tu!
>
>
> --
> Saluti/Regards
>
> Luca Fabbri - RedTurtle Technology
> E-mail: luca.fabbri a redturtle.it
> Web Site: http://www.redturtle.it/
> Phone: +39 0532 1915958
> Fax: +39 0532 287070
> _______________________________________________
> Plone-IT mailing list
> Plone-IT a lists.plone.org
> https://lists.plone.org/mailman/listinfo/plone-plone-it
> http://plone-regional-forums.221720.n2.nabble.com/Plone-Italy-f221721.html
>



Massimiliano De Ruosi
---------------------
AINF (Area servizi informatici e multimediali)
Universita' degli Studi di Udine
Via delle Scienze, 208
33100, Udine (UD)  ITALY

Tel.  +39 (0)432 55 8893
Cell. +39 320 4350861
Fax:  +39 (0)432 55 8911 (segr. AINF)
email: massimiliano.deruosi a uniud.it

----------------------------------------------------------------------
SEMEL (SErvizio di Messaging ELettronico) - AINF, Universita' di Udine




Maggiori informazioni sulla lista Plone-IT