[Plone-IT] migrazione a singhiozzo

Fabrizio Rota fabrizio.rota a gmail.com
Mar 21 Giu 2011 17:43:30 UTC


Ho risolto.
La soluzione l'ho trovata qui
http://plone.293351.n2.nabble.com/Post-Migration-problem-with-CacheSetup-CMFSquidTool-td3781298.html
L'arcano  il seguente: durante il buildout per la installazione di prodotto
aggiuntivi veniva caricata come dipendenza archetypes.schemaextender 2.1.
All'epoca di Plone 3.3.5 lo schemaextender "giusto" era lo 2.0.3.
Per risolvere  bastato mettere nel file versions.cfg la riga
archetypes.schemaextender = 2.0.3 sotto la voce external dependencies e
rilanciare il buildout.

a presto

Il giorno 21 giugno 2011 10:34, Fabrizio Rota <fabrizio.rota a gmail.com> ha
scritto:

> Il mio server Ubuntu Dapper 32 bit non viene pi supportato negli
> aggiornamenti.
> Decido di farne uno con Ubuntu Lucid 64 bit per ospitare il mio sito Plone
> 3.3.5.
> Preparo l'ambiente Plone con l'universal installer.
> Allineo i prodotti Plone con quelli della vecchia installazione nel
> buildout.
> Copio il Data.fs e..... non funziona!
> Scopro che se dal "vecchio" sito disattivo il prodotto cache-setup prima di
> copiare il Data.fs, invece, funziona a singhiozzo.
> Ecco il link con qualche immagine e dettaglio in pi
> http://faberspot.blogspot.com/2011/06/cronaca-di-una-migrazione-meta.html
>
> Qualcuno mi aiuta a venirne a capo?
>
> a presto
>
> --
> Fabrizio
> --------------------
> "Life is what happens to you while you're busy making other plans" - J.
> Lennon
>
> “If you think education is expensive, try ignorance” - D. Bok
>



-- 
Fabrizio
--------------------
"Life is what happens to you while you're busy making other plans" - J.
Lennon

“If you think education is expensive, try ignorance” - D. Bok
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://lists.plone.org/pipermail/plone-plone-it/attachments/20110621/6aaa4739/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista Plone-IT