[Plone-IT] problemi di cache per zeoclient ?

Giacomo Zanobini g.zanobini a arpat.toscana.it
Lun 12 Apr 2010 08:42:19 UTC


Il 09/04/2010 17.50, Matteo Sorba ha scritto:
>
> La prioritÓ con cui Plone PAS gestisce i plug-in di autenticazione. 
> Potresti avere lo stesso utente su pi¨ source user (locale e LDAP) e 
> involontariamente cambiare il ruolo solo su uno dei due.
no, di utenti locali ce ne Ŕ solo uno ed Ŕ diverso da ogni altro utente 
registrato su ldap

> Per cambiarla devi andare nell'acl_user, e tra i plug-in e controlli 
> che role, mutual properties, etc abbiano associato il giusto plug-in.
ho fatto un po' di modifiche, senza riavviare, e tutto rimane uguale.
ho messo ldap al primo posto.
quel "mutual properties", io non ce l'ho.
ho anche riavviato per vedere se cambiava qualcosa: nessun risultato 
positivo


alla fine:
>  La cache degli utenti ldap si imposta da  ZMI direttamente nella tab 
> cache del plug-in ldap inserito.
ho impostato il tempo di validitÓ della cache a 10 secondi: adesso le 
cose funzionano (a volte, al primo refresh i dati non appaiono ancora 
aggiornati, attendo un paio di secondi in pi¨ e tutto va a posto).


Possibile sia un bug? (o forse una scelata progettuale?)
Se aggiorno dei ruoli di un utente o gruppo, le relative entries della 
cache dovrebbero essere invalidate.


Per adesso (conoscendo la causa del problema) posso conviverci, 
impostando il tempo di validitÓ della cache ad una trentina di secondi.


grazie Matteo per la dritta su dove andare a razzolare,
Giacomo












Maggiori informazioni sulla lista Plone-IT